Sarà costruito a Palermo un Museo del Liberty

Nascerà a Palermo un Museo del Liberty, in omaggio a Basile che fu uno degli esponenti della corrente artistica, per iniziativa della Regione Sicilia.

Villa Deleilla

L’edificio sarà costruito sulla distrutta Villa Deliella che, costruita nel 1905 su progetto dell’architetto Ernesto Basile, fu abbattuta nel 1959 per far posto ad un grande e bruttissimo palazzo che non fu mai edificato. Per questo nacque uno scandalo, erano gli anni del cosiddetto “sacco edilizio”, che fece indignare Bruno Zeri.

Questo spazio – a Piazza Francesco Crispi più noto a Palermo come Piazza Croci – divenne prima un parcheggio privata e poi fu definitivamente abbandonato.

Museo Regionale del Liberty – Villa Deleilla

Il governatore Nello Musumeci ha annunciato la nascita del “Museo regionale del Liberty – Villa Deliella” e dell’Itinerario Art Nouveau, dopo che è stata dato l’assenso della giunta alla proposta dell’assessore Alberto Samonà.

Il progetto si baserà sulla sinergia tra gli assessorati dei Beni culturali e delle Infrastrutture.


  L’assessore Alberto Samonà

Sottolinea l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà: ”La decisione di far nascere il Museo del Liberty è un atto politico forte che realizza un doppio risultato: rende la giusta visibilità a uno stile architettonico che ha contrassegnato un periodo memorabile della Sicilia e risarcisce moralmente e culturalmente l’intera comunità siciliana per la violenza subita”.

Gli ultimi articoli

Similar articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Subscribe to our newsletter

Instagram